Umido (scarti alimentari)

Utilizzare il bidoncino marrone fornito dal Comune facendo attenzione che il coperchio sia regolarmente chiuso. All’interno del bidoncino il rifiuto potrà essere sciolto (ad esclusione delle ceneri e lettiere di animali) o inserito in sacchetti “compostabili”


Verde e ramaglie

Le utenze che intendono usufruire del servizio “porta a porta” per la raccolta del verde e ramaglie, sono tenute a richiedere al Comune la fornitura di n. 1 contenitore da lt 240, previo il pagamento di un contributo annuale pari ad € 20,00.
Il pagamento deve essere effettuato tramite bollettino postale intestato a “Comune di Zevio – Servizio Tesoreria - Raccolta Verde” – C/C n. 1024880112 - causale “Servizio Raccolta Verde”.
Il contenitore potrà essere ritirato presso il centro di distribuzione della ditta De Vizia - Ser.i.t. in Via Dell’industria n. 3, esibendo la ricevuta del versamento.
Gli sfalci dovranno essere conferiti all’interno del contenitore; NON sono ammessi sfalci sfusi o in sacchi a terra che pertanto non verranno raccolti in quanto rifiuti conferiti in modo non conforme. A terra sono ammesse solamente fascine per un numero massimo di 3 e del peso non superiore ai 30 Kg circa.
Le utenze che godono della riduzione della tariffa perché effettuano il compostaggio domestico, NON possono godere del servizio di raccolta sfalci a domicilio. Possono esclusivamente conferire le ramaglie presso le isole ecologiche comunali.


Carta e cartone
Il rifiuto deve essere esposto in pacchi ben legati o eventualmente in scatole di cartone a perdere oppure in appositi contenitori a rendere di opportuna consistenza. Il singolo collo non deve superare i 20 Kg.


Plastica e lattine
Si tratta di imballaggi e contenitori in plastica, ferro,  latta e alluminio
Plastica e lattine devono essere inseriti insieme negli apposti sacchi azzurri, forniti dal Comune, ben chiusi.


Secco

Il rifiuto secco deve essere conferito in sacchi semitrasparenti all’interno del bidone da 120 lt fornito dal Comune. 
E’ vietato l’utilizzo di sacchi neri. 
E’ inoltre vietato lasciare ulteriori sacchi a terra vicino al contenitore che non verranno raccolti.
Pannolini e pannoloni
Pannolini e pannoloni sono classificati come secco indifferenziato e pertanto vanno conferiti con questa frazione con le modalità sopra indicate.  E’ inoltre prevista la possibilità di ulteriore e differenziato conferimento da parte di:
- famiglie con bambini di età non superiore ad anni 3;
- famiglie con componenti aventi specifiche esigenze.
Per tali nuclei è prevista la registrazione presso l’ufficio ecologia compilando l’apposito modulo. L’ufficio provvederà a consegnare gratuitamente n. 2 rotoli all’anno di sacchi  in PE di colore giallo. I pannolini vanno conferiti entro tali sacchi nei giorni indicati nel calendario fornito dal Comune. Non è consentito l’utilizzo di sacchi diversi che non saranno raccolti costituendo pertanto conferimento non conforme.


Rifiuti ingombranti
I rifiuti ingombranti vanno conferiti direttamente presso i centri di raccolta comunali (isole ecologiche) o richiedendo il servizio di ritiro a domicilio chiamando il numero verde 800 734 989.


Medicinali
I medicinali vanno conferiti negli appositi contenitori presso le farmacie del Comune o direttamente presso i Centri di raccolta comunali (isole ecologiche).


Pile e batterie esauste
Le pile e batterie esauste vanno conferite negli appositi contenitori posti presso il Comune, le scuole comunali e alcuni esercizi commerciali privati o conferiti direttamente ai Centri di raccolta Comunali (isole ecologiche).

Ultimo aggiornamento

Martedi 25 Febbraio 2020